cosa facciamo

La famiglia si trova sempre impreparata di fronte alla grave diagnosi di Alzheimer che prevede un difficile percorso di cura. Ogni situazione presenta problematiche specifiche che richiedono un intervento mirato.

Proprio per questo motivo la Fondazione Manuli prima di intervenire effettua sempre un colloquio preliminare gestito dallo psicologo per mettere a punto un programma di aiuto finalizzato a soddisfare adeguatamente le esigenze del nucleo familiare e del malato.