Il pensiero di fare qualcosa per gli altri

Il pensiero di fare qualcosa per gli altri

Molti mi chiedono cosa mi spinge a fare volontariato e perché proprio alla Fondazione Manuli. Sarebbe estremamente riduttivo e banale rispondere che ho fatto questa scelta perché avevo del tempo libero e non sapevo come occuparlo. Non mi mancavano certo impegni per la complessa gestione di una ingombrante famiglia, avevo amici e hobby ma tutto

Leggi di più
18 dicembre 2003

18 dicembre 2003

Era il 18 dicembre del 2003 ed erano passati solo 15 giorni dal mio arrivo in Fondazione quando ho conosciuto per la prima volta la Signora Renata. Era il mio primo colloquio con un familiare che lottava quotidianamente con l’Alzheimer: un male silente, una bestia oscura, che lentamente inghiottisce tutto a colui che ne è

Leggi di più
Improvvisamente il buio assoluto

Improvvisamente il buio assoluto

Improvvisamente il buio assoluto. Poi uno scossone, forte, come il rumore di un vulcano in eruzione; e poi lava ovunque, a coprire ogni cosa… è ciò che ho provato quando hanno diagnosticato la malattia di Alzheimer a mio padre. Sono passati anni, papà non è più con me da tempo, ma il ricordo rimane indelebile

Leggi di più